Una biblioteca in metropolitana

maggio 1, 2014 • Storie da Raccontare • Views: 2580

Photo by Nicolas Winspeare


 
Le nuove tecnologie sono nemiche dei libri e della lettura in generale? Forse no! Ce lo dimostrano tre studenti della Miami Ad School, Max Pilwat, Keri Tan e Ferdi Rodriguez, che hanno dato vita a un’originale “biblioteca metropolitana”: attraverso l’utilizzo della tecnologia NFC (near field communications), chi viaggia in metro e possiede uno smartphone può scegliere un libro da una lista di titoli e leggerne le prime 10 pagine.

Terminata la lettura riceve le indicazioni sulle biblioteche più vicine dove, se vuole, può prendere in prestito il libro.

Più semplice farlo, che raccontarlo!

Via DesignTaxi.com

[ratings]

Tags: ,

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *